gaza ferita

nel faticoso annullarsi – questo farsi chiudere dal mediato –
v’è di che interrogarsi quando l’informazione (illusa degli eventi)
soffia e arrossa piombo fuso
nella rappresentazione di una striscia di carne ferita,
(Gaza) seduta:
in questo troppo dirsi, la traduzione del fatto è di per sé un tradimento,
e non secondo la larga significazione del vocabolo
quanto per il differimento temporale:
tradurre è (nel frattempo) tradire;
condurre e consegnare l’atto è (nel tempo) sostituire l’oggetto col soggetto:
un’azione dove l’atto diviene fatto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: